Da WEEE Europe l’innovativo tool di reporting europeo

I produttori, retailer online e importatori che operano in diversi stati dell’Unione Europea alle prese con la dichiarazione dei volumi di apparecchiature elettriche ed elettroniche e batterie immesse sul mercato, devono confrontarsi con i numerosi e diversi regolamenti dettati da leggi nazionali. Tra gli adempimenti, c’è anche quello di allocare tutti i prodotti che rientrano nel campo di applicazione della Direttiva RAEE nelle diverse categorie previste dalle normative nazionali, ben oltre 100 sottocategorie in base ai Paesi e ai sistemi di gestione/raccolta collettivi. I volumi immessi sul mercato devono essere ricondotti a tali categorie secondo i regolamenti nazionali nonché secondo termini e le condizioni del Sistema collettivo scelto dal produttore.

 

La nuova piattaforma realizzata da WEEE Europe, di cui Remedia è uno dei soci fondatori, permette una facile e veloce allocazione dei prodotti nelle categorie previste e consente a tutte le aziende di adempiere con efficienza, gli obblighi di registrazione centralizzando il servizio di comunicazione dati.

 

WEEE Europe si è impegnata da subito con un approccio one-stop-shop per offrire ai produttori una soluzione unica e efficiente.  Il nuovo strumento online, infatti, semplifica significativamente il processo di allocazione dei prodotti con un flusso omogeneo per tutti i Partner di WEEE Europe. Il tool è disponibile per aziende di qualsiasi dimensione ed è particolarmente utile per multinazionali e retailer online alla ricerca di una soluzione per affrontare le criticità derivanti dalle diverse legislazioni nazionali presenti in Europa.

 

Per ulteriori informazioni clicca qui.

 

NEWSLETTER

Invia